Guadagniamo commissioni dai link presenti su questo sito.

Intego Antivirus per Mac (2024): Recensione e opinioni

Di Tibor Moes / Aggiornato: Dicembre 2023 / Punteggio: 5 su 5

Intego Antivirus per Mac (2024): Revisione e opinioni

Intego Antivirus per Mac 2024: Sintesi

Classifica: #2 su 28 antivirus per Mac.

Intego Antivirus è uno dei migliori antivirus per Mac. Ha una protezione antivirus perfetta, nessun impatto sulla velocità del suo Mac, molte funzioni di sicurezza e un ottimo design.

Lo acquisti se desidera una protezione eccellente e un design intuitivo. Avrà a disposizione un anti-malware, un anti-phishing, un firewall e un’eccellente VPN. Tuttavia, Intego non include un gestore di password.

In alternativa, può prendere in considerazione Norton 360 Deluxe. Se desidera proteggere più dispositivi e includere una VPN, Norton è un po’ più economico. Inoltre, dispone anche di un gestore di password.

  • Protezione: 100%. Intego ha rilevato e rimosso tutti i 1.200 attacchi malware del nostro test.
  • Velocità: 100%. Il motore anti-malware di Intego è leggero e non ha rallentato il nostro PC di prova.
  • Funzioni: 100%. Intego include anti-malware, anti-phishing, un firewall e una VPN. Ma nessun gestore di password.
  • Prezzo: 70%. Intego ha un prezzo equo. Ma Norton offre più funzioni ed è notevolmente più economico.

30 dagen politica di restituzione: Lo provi senza rischi.

Intego Antivirus per Mac 2024: Recensione

Classifica: #2 su 28 migliori antivirus per Mac.

Abbiamo messo alla prova Intego e possiamo affermare con sicurezza che è una delle nostre migliori scelte per la sicurezza Mac nel 2024. Non solo ha catturato tutti i malware specifici per Mac nei nostri test, ma ha anche superato la sicurezza integrata di Apple e rivali come MacKeeper.

Ci è piaciuto particolarmente il piano Mac Premium Bundle X9. Questo pacchetto offre più di una semplice protezione antivirus: include un firewall, strumenti di backup, utilità di pulizia del sistema e controlli parentali. Il rapporto qualità-prezzo è molto elevato, in quanto è più conveniente rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti.

Intego offre anche una VPN di alto livello, anche se questo comporta un costo aggiuntivo. Tutti i piani hanno una garanzia di rimborso di 30 giorni, il che lo rende una scelta sicura da provare. 

Anti-malware

Abbiamo messo alla prova VirusBarrier di Intego e l’abbiamo trovato facile da usare ma potente. Il cruscotto è semplice e offre strumenti essenziali come la protezione in tempo reale, la pianificazione delle scansioni e la rimozione del malware.

Ciò che ci ha colpito è la capacità di scansionare non solo il suo Mac, ma anche qualsiasi dispositivo iOS o unità esterna collegata. Questo significa che può mantenere il suo iPhone e iPad libero da malware, anche se Intego non ha un’app per iOS. Inoltre, lo strumento esegue la scansione delle e-mail se utilizza l’applicazione Mail di Apple e rileva il malware basato su PC, riducendo il rischio di infettare i computer di altri.

Abbiamo rilevato che la Scansione Rapida ha richiesto poco più di 6 minuti per la scansione di 270.000 file, mentre la Scansione Completa ha richiesto solo un’ora per 1,5 milioni di file: decisamente più veloce di molti concorrenti. Grazie alla tecnologia di caching dei file, le scansioni successive sono ancora più veloci. Ancora meglio, queste scansioni hanno avuto un impatto minimo sulle prestazioni del nostro Mac, rendendo possibile il multitasking senza lag.

In termini di gestione delle minacce, ha a disposizione tre opzioni: Fiducia, Quarantena e Riparazione. Abbiamo notato che l’opzione ‘Ripara’ non è riuscita per alcuni campioni di malware, ma questi sono stati messi in quarantena in modo sicuro. Non si tratta di un problema grave, ma potrebbe essere migliorato per garantire la chiarezza.

Sebbene VirusBarrier offra una funzione “Navigazione sicura attiva”, riteniamo che non sia all’altezza di una solida sicurezza web. Tuttavia, vale la pena notare che è ancora superiore a rivali come MacKeeper, che non offrono alcuna protezione anti-phishing.

Infine, la protezione in tempo reale è solida come una roccia. Ha bloccato istantaneamente tutti gli attacchi ransomware nei nostri test, dandoci la tranquillità di sapere che i nostri Mac sono sempre protetti.

Nel complesso, VirusBarrier offre scansioni rapide, efficienti e complete con un impatto minimo sul sistema. Potrebbe migliorare nella notifica agli utenti dei problemi di quarantena e nel miglioramento della sicurezza web, ma rimane una scelta solida per la protezione del Mac.

Firewall (netbarrier)

Abbiamo esplorato la funzione NetBarrier di Intego e abbiamo constatato che è un cambiamento nel panorama della sicurezza del Mac, superando di gran lunga il firewall integrato di Apple. Una funzione che spicca è la sua capacità di rilevare automaticamente il tipo di rete a cui è connesso, sia essa domestica, lavorativa o Wi-Fi pubblica, e di regolare le impostazioni del firewall di conseguenza.

Abbiamo fatto un giro in una caffetteria locale e abbiamo notato con piacere che le impostazioni del firewall si sono adattate ai rischi dell’utilizzo del Wi-Fi pubblico. Ma se preferisce, può anche regolare manualmente le impostazioni per consentire o bloccare le connessioni Internet e locali (LAN) in entrata e in uscita.

NetBarrier è vigile sull’attività delle app. Avverte quando un’app o uno script in background tenta di accedere a Internet, il che ci ha aperto gli occhi; app che usavamo raramente cercavano costantemente di connettersi online.

La scheda Applicazioni è particolarmente utile e mostra un elenco di programmi che cercano di stabilire connessioni Internet. Da lì, può consentirli, bloccarli o impostare che chiedano l’autorizzazione, dandole il pieno controllo sull’attività di rete.

Nel complesso, troviamo che NetBarrier sia una soluzione firewall robusta e intuitiva. Offre una funzionalità superiore rispetto all’offerta di Apple ed eccelle nel bloccare le connessioni Internet indesiderate.

VPN

Abbiamo provato la VPN di Intego, nota come Privacy Protection, e siamo rimasti molto colpiti. Il servizio condivide la sua spina dorsale con Private Internet Access (PIA), una VPN indipendente molto apprezzata. Questo dà alla VPN di Intego una marcia in più rispetto ad altre opzioni con pacchetto antivirus, come la VPN di MacKeeper.

Uno svantaggio, tuttavia, è che la VPN non è abbinata agli altri piani di Intego, ma richiede un abbonamento separato. Questo rompe la convenienza di un’interfaccia e di un abbonamento unificati.

Dal punto di vista delle funzioni, è robusto. Privacy Protection incorpora la crittografia AES a 256 bit di livello militare di PIA, la politica no-logs e il kill switch. Garantisce anche l’accesso alla rete globale di server di PIA. Ma PIA offre un po’ di più, compreso il supporto per i dispositivi mobili e Tor, ad un prezzo simile.

Detto questo, la VPN di Intego offre comunque molto, come dati illimitati, supporto per 10 dispositivi, protocolli OpenVPN e WireGuard, split-tunneling, torrenting P2P, offuscamento e un ad-blocker. Molte di queste funzioni non si trovano solitamente nelle VPN standalone.

Dal punto di vista della velocità, abbiamo osservato solo lievi cali rispetto alla nostra rete locale, anche quando ci siamo collegati a server distanti. I servizi di streaming come Netflix e iPlayer hanno funzionato perfettamente senza lag o buffering.

In sintesi, la VPN di Intego eccelle in funzioni e prestazioni. Supera molte VPN con pacchetto antivirus in funzionalità come lo split-tunneling e il torrenting. L’unico inconveniente è che si tratta di un abbonamento separato, un fattore di convenienza che speriamo Intego affronti nei piani futuri.

Backup personale

Abbiamo sperimentato Personal Backup di Intego e abbiamo scoperto che si tratta di una soluzione di backup completa, addirittura superiore a Time Machine di Apple in termini di personalizzazione. Certo, all’inizio abbiamo avuto qualche difficoltà a causa della mancanza di istruzioni chiare, ma una volta che abbiamo imparato a usarla, la funzione ha brillato davvero.

Personal Backup ci ha permesso di creare programmi di backup su misura. Potevamo eseguire il backup di file o cartelle specifiche su un’unità esterna e impostare diverse pianificazioni di frequenza, come backup settimanali per la musica e backup orari per i documenti di lavoro.

La suite di funzioni è molto completa e comprende opzioni per il Backup avviabile, la Sincronizzazione e il Ripristino. Il Backup avviabile le consente di creare un backup completo del sistema, compresa la versione attuale di macOS, rendendolo essenzialmente un salvavita se il suo Mac va in panne. Non dovrà più aspettare ore per reinstallare il sistema operativo.

Sincronizza mantiene i suoi file sincronizzati su più dispositivi. Se apporta una modifica sul suo Mac, lo stesso file si aggiorna sull’unità esterna, utile se passa da un iMac a un MacBook.

Il ripristino è semplice e fa esattamente quello che dice: ripristinare i file di backup.

In sintesi, Personal Backup offre un ricco set di funzioni e un’elevata personalizzazione, distinguendosi non solo da Time Machine di Apple, ma anche da altri prodotti antivirus come Bitdefender, che offrono soluzioni di backup meno capaci.

Controlli parentali (contentbarrier)

Abbiamo fatto un giro su ContentBarrier e abbiamo scoperto che è una potenza nelle funzioni di controllo parentale, superando facilmente sia le opzioni integrate nel Mac che molti altri antivirus concorrenti come Norton e Kaspersky.

ContentBarrier è ricco di funzionalità che i genitori apprezzeranno. Può bloccare o consentire siti web e app specifici, impostare orari di accesso a Internet e persino monitorare i messaggi istantanei. La personalizzazione è un grande vantaggio: decide lei cosa bloccare o filtrare.

Anche le funzioni avanzate convincono. Dal tracciamento dei tasti agli avvisi anti-predatore, questo software ha tutte le carte in regola. Abbiamo particolarmente apprezzato il filtro delle chat, che può segnalare frasi sospette in più lingue. Sebbene non sia in grado di filtrare le applicazioni crittografate come WhatsApp, consente di bloccarle completamente, il che rappresenta una soluzione accettabile.

Il software invia anche rapporti dettagliati alla sua e-mail, aggiornandola sulle attività digitali di suo figlio – siti visitati, e-mail, chat e altro ancora. Anche se l’applicazione potrebbe essere migliorata con una guida in-app, è abbastanza intuitiva. Per ulteriori domande, le risorse online di Intego si sono rivelate utili.

In poche parole, ContentBarrier stabilisce un livello elevato per i controlli parentali nel regno degli antivirus, soprattutto per gli utenti Mac. Le sue ricche funzioni e le opzioni di personalizzazione lo rendono una scelta obbligata per i genitori preoccupati per la sicurezza online dei loro figli.

Ottimizzatore (lavatrice)

Abbiamo messo alla prova la Lavatrice di Intego e siamo rimasti davvero soddisfatti delle sue capacità. Questo pulitore per Mac offre tre funzioni principali: Recupera, Duplicati e Organizza, ognuna delle quali svolge una funzione unica.

Reclaim sblocca il sistema identificando i file spazzatura. Ci è piaciuto molto il fatto che il software la guidi su cosa eliminare e cosa no, utilizzando un quadrante “Da sicuro ad aggressivo”. Il nostro test ha liberato circa 5 GB di spazio, un risultato davvero soddisfacente. È meglio di altri pulitori come MacKeeper, che non offrono alcuna guida su ciò che si sta cancellando.

Duplicati, come suggerisce il nome, trova e consente di eliminare i file ridondanti. Anche in questo caso, il software si distingue per l’offerta di anteprime e l’opzione di selezionare le cartelle per la scansione, cosa che molti altri cleaner non fanno. Siamo stati in grado di eliminare più versioni dello stesso file con facilità.

Ma la funzione principale per noi è stata Organizza. Questo strumento ordina il disordine del suo desktop, riorganizza il Dock e consente di creare cartelle intelligenti. È come avere una Marie Kondo digitale per il suo Mac.

Sebbene gli strumenti di velocizzazione del sistema siano notevolmente assenti, le funzionalità esistenti sono più che compensate. La sola funzione Organize rende questo strumento un must per gli utenti Mac che desiderano riordinare e ottimizzare i loro sistemi.

Quindi, se è un utente Mac che ha bisogno di fare un po’ di ordine digitale, Washing Machine di Intego è una scelta solida. La sua interfaccia facile da usare e la guida dettagliata le conferiscono un vantaggio rispetto ai concorrenti.

Descrizione del piano

Abbiamo analizzato le opzioni di prezzo di Intego e abbiamo scoperto che i suoi piani rispondono a diverse esigenze, senza per questo essere eccessivi. I piani vanno da 39,99 a 84,99 dollari all’anno e offrono opzioni per 1, 3 o 5 Mac. Un vantaggio unico è la funzione “Dual Protection” di Intego, che protegge anche il suo PC Windows con un costo nominale. È raro che un antivirus incentrato sul Mac offra una protezione per il PC.

L’economico Mac Internet Security X9 costa 39,99 dollari all’anno e offre le funzionalità principali di VirusBarrier e NetBarrier. È adatto agli utenti che si concentrano esclusivamente sulla protezione da malware e sulla sicurezza di Internet.

Il piano di livello medio, Mac Premium Bundle X9, è eccellente. Per 69,99 dollari all’anno, riceve VirusBarrier, NetBarrier, Washing Machine, Personal Backup e ContentBarrier. Si tratta di un pacchetto completo per coloro che desiderano una sicurezza totale, il controllo parentale e l’ottimizzazione del sistema.

Infine, per 89,99 dollari all’anno, il Mac Premium Bundle + VPN è il più completo. Funziona con tutto quello che c’è nel Premium Bundle e aggiunge la VPN. Considerando la differenza di prezzo di 20 dollari, lo consigliamo.

Tutti i piani hanno una garanzia di rimborso di 30 giorni, il che li rende opzioni prive di rischi. Considerate le solide prestazioni di ogni strumento, Intego offre un valore eccellente agli utenti Mac che cercano una soluzione di sicurezza affidabile e all-in-one.

Confronto dei punteggi dei test

Oltre ai nostri test anti-malware, analizziamo quelli di AV-Test. Abbiamo confrontato i risultati dei 10 test più recenti per Windows 10. I test sono stati eseguiti da AV-Test, il laboratorio tedesco di test anti-malware. Utilizzano tre fattori:

  • Protezione (1-6): Protezione antivirus contro gli attacchi malware.
  • Velocità (1-6): Rallentamento del sistema causato dall’antivirus.
  • Usabilità (1-6): Frequenza dei falsi allarmi e delle interruzioni.

Abbiamo utilizzato i loro risultati e questa formula per calcolare il punteggio finale:

Punteggio finale = 60% Protezione + 20% Velocità + 20% Usabilità.

I marchi non elencati nella tabella non hanno partecipato all’analisi di AV-Test. Questo di solito non è un buon segno. Perché la maggior parte dei marchi affidabili, ad eccezione di Panda, ESET e Sophos, partecipano al test.

Fonte: AV-Test.

Punteggio finale
Protezione
Velocità
Usabilità
6.00
6.00
6.00
6.00
6.00
6.00
6.00
6.00
5.98
6.00
5.90
6.00
5.98
6.00
5.90
6.00
5.97
6.00
5.85
6.00
5.96
5.95
5.95
6.00
5.94
5.95
6.00
5.85
5.93
5.95
5.95
5.85
5.91
5.95
5.75
5.95
5.87
5.83
5.83
6.00
5.81
5.85
5.55
5.95
5.77
5.70
5.95
5.80
5.60
6.00
6.00
4.00
5.47
5.15
5.90
6.00

Confronto dei prezzi

Abbiamo confrontato i prezzi dei migliori prodotti antivirus per Windows. Per fare un confronto equo, abbiamo considerato quanto ci costerebbe proteggere un singolo PC Windows con le funzioni più essenziali:

  • Anti-malware
  • Anti-phishing (protezione web)
  • Firewall
  • Gestore di password
  • VPN illimitata (nessun limite di dati)

Alcune note:

  • Alcuni marchi mancano di funzioni, riducendo il loro rapporto qualità-prezzo.
  • I prezzi sono quelli del secondo anno negli Stati Uniti, senza sconti del primo anno.
  • I prezzi sono arrotondati per eccesso per garantire la leggibilità (ad esempio, 99,99 dollari diventano 100 dollari).

I marchi hanno prezzi diversi al di fuori degli Stati Uniti. Li veda sul loro sito web.

Prezzo
Caratteristiche mancanti
$ 50
Nessun firewall, password manager o VPN
$ 80
Nessun firewall e password manager
$ 90
Nessun firewall
$ 130
Nessun gestore di password
$ 150
Nessun firewall
$ 180
Nessun firewall

Opinioni degli utenti

Abbiamo confrontato le recensioni degli utenti di tutti i marchi di antivirus. Abbiamo utilizzato i punteggi e il numero di recensioni di TrustPilot, una piattaforma leader di recensioni degli utenti. Tuttavia, prenda questi risultati con un pizzico di sale, in quanto alcuni marchi cercano attivamente di aumentare le loro valutazioni.

Personalmente, diffidiamo dei punteggi eccezionalmente alti. Soprattutto quelli di marchi come TotalAV, noti per le loro tattiche di marketing e di vendita aggressive.

Consideriamo i punteggi tra 4.0 e 4.5 buoni e realistici. I punteggi più alti sono dubbiosi e quelli più bassi indicano che il marchio potrebbe avere un prodotto o un servizio clienti scadente. I punteggi di McAfee, ad esempio, sono preoccupanti.

Fonte: TrustPilot.

Punteggio delle opinioni
Numero di opinioni
4.8
5900
4.7
97000
4.4
1600
4.3
14500
4.3
4000
4.2
8300
4.1
13200
4.1
900
3.9
12000
3.9
26600
3.8
19000
3.7
7600
1.2
2000

Profilo aziendale

Intego è di proprietà di Kape Technologies (LSE:

Intego, una filiale di Kape Technologies, è un nome di spicco nella sicurezza Apple sin dalla sua nascita nel 1997. Specializzata esclusivamente in prodotti Apple, l’azienda offre una gamma di soluzioni di sicurezza internet e antivirus progettate per proteggere Mac, iPhone e iPad da varie minacce online, tra cui virus e malware. A differenza di molti altri fornitori di antivirus che si sono spinti fino alla sicurezza dei Mac, Intego si concentra da sempre sull’ecosistema Apple, diventando un nome affidabile nel settore.

Il software dell’azienda è pensato sia per i principianti che per gli utenti esperti di tecnologia, fornendo una protezione ottimale senza compromettere la facilità d’uso. La dedizione di Intego alla qualità le ha fatto ottenere numerosi riconoscimenti da parte di pubblicazioni specializzate in Mac in tutto il mondo.

La società madre Kape Technologies condivide la visione di Intego per un mondo digitale più sicuro. Fondata nel 2017, Kape mira a migliorare la sicurezza, la privacy e la libertà online. Con una base clienti di 7 milioni di utenti paganti e oltre 100 milioni di lettori a livello globale, Kape gestisce una serie di prodotti di sicurezza digitale basati su principi come la trasparenza, la privacy degli utenti e l’autonomia dei dati.

Kape ha rapidamente ampliato la sua portata attraverso acquisizioni strategiche, tra cui l’acquisto di Intego nel 2018. Operando su un modello scalabile, basato su SaaS, l’azienda ha un’impronta globale con 1.000 dipendenti distribuiti in 10 Paesi.

Sia Intego che Kape si impegnano ad evolvere di pari passo con i cambiamenti del panorama digitale, innovando continuamente per soddisfare le crescenti esigenze di sicurezza della loro variegata base di utenti.

Come testiamo il software antivirus

Di seguito descriviamo come eseguiamo i nostri test. Per maggiori dettagli, visiti i nostri blog post su come testiamo i software antivirus.

Test di protezione antimalware

Analizziamo la capacità del software antivirus di rilevare ed eliminare il malware noto e sconosciuto, utilizzando l’analisi euristica per il monitoraggio del comportamento.

Conduciamo test interni e analizziamo quelli di laboratori come AV-Test, SE Labs e AV-Comparatives per determinare la migliore protezione contro il malware.

Il malware comprende adware, keylogger, ransomware, rootkit, spyware, trojan, virus, worm e altro ancora. Altre minacce informatiche, solitamente non classificate come malware, sono gli exploit (zero-day), gli hack, il furto di identità, gli attacchi di phishing, le truffe e l’ingegneria sociale.

Test sui falsi positivi

I falsi positivi si verificano quando il software antivirus identifica erroneamente software, file o siti web legittimi come dannosi. Per guidare le nostre valutazioni, ci basiamo sull’analisi su larga scala di AV-Test dei falsi positivi nel suo test di usabilità.

Test sulle prestazioni del sistema

Misuriamo il carico della CPU durante le scansioni del sistema del software antivirus e consideriamo i risultati delle prestazioni di AV-Test sul rallentamento causato dal software antivirus durante l’apertura dei siti web e la gestione dei software.

Test del firewall

Valutiamo i firewall bidirezionali che filtrano i dati in entrata e in uscita e consentono agli utenti di impostare regole per regolare i flussi di dati. Utilizziamo il test ShieldsUP! per determinare se il software antivirus blocca tutte le porte.

Test sui gestori di password

Valutiamo la capacità dei gestori di password di creare, memorizzare e riempire automaticamente password sicure, oltre a funzioni aggiuntive come l’autenticazione a due fattori e il login biometrico.

Test della rete privata virtuale (VPN)

Valutiamo le VPN integrate in base a sicurezza, privacy, velocità, compatibilità con i servizi di streaming, accesso illimitato ai dati e supporto per reti peer-to-peer e client torrent.

Test sul controllo parentale

Esaminiamo le funzioni di controllo parentale, come le regole sull’orario dello schermo, il blocco di siti web/app e il tracciamento della posizione nel mondo reale. Testiamo queste funzioni su un dispositivo e cerchiamo di aggirarle, verificando se l’attività viene riportata accuratamente nell’amministrazione del controllo parentale.

Test di protezione anti-phishing

Valutiamo le estensioni del browser antivirus che bloccano i siti di phishing installandole e tentando di visitare gli URL pericolosi.

Test di protezione anti-ransomware

Valutiamo la capacità delle suite di sicurezza di prevenire la crittografia dei dati attraverso la prevenzione degli exploit e il rilevamento comportamentale durante gli attacchi ransomware.

Test delle funzioni bonus

Testiamo tutti gli strumenti di cybersicurezza aggiuntivi, come ad esempio:

  • Ad Blocker
  • Anti-furto
  • Monitoraggio del Dark Web (protezione dell’identità)
  • Protezione e-mail
  • Crittografia dei file
  • Distruggi file
  • Modalità di gioco
  • Protezione del microfono
  • Funzioni di manutenzione del PC
  • Browser sicuro (browser rinforzato per proteggere il suo online banking)
  • Archiviazione cloud sicura (backup cloud)
  • Filtro antispam
  • Ottimizzatore di avvio
  • Strumenti di messa a punto
  • Tastiera virtuale
  • Protezione webcam

 

Test di proprietà e reputazione

Analizziamo l’affidabilità delle aziende antivirus, soprattutto per quanto riguarda i dati dei clienti. Leggiamo i comunicati stampa, gli articoli di cronaca e le politiche sulla privacy per determinare la loro reputazione.

Quale antivirus abbiamo testato?

Abbiamo testato 39 antivirus di 28 marchi. Si va dai programmi antivirus gratuiti ai programmi a pagamento entry-level, ai programmi a pagamento di medio livello e alle suite di sicurezza internet complete.

Questi sono i programmi che raccomandiamo:

Riteniamo che Norton Antivirus Plus sia il miglior software antivirus entry-level e che Norton 360 Deluxe sia il miglior software antivirus complessivo.

Fonti e strumenti

Di seguito sono riportate le fonti e gli strumenti che abbiamo utilizzato per testare il software antivirus:

 

Autore: Tibor Moes

Autore: Tibor Moes

Fondatore e capo redattore di SoftwareLab

Tibor ha testato 39 antivirus e 30 VPN, e ha studiato cybersecurity all'Università di Stanford.

Utilizza Norton per proteggere i suoi dispositivi, CyberGhost per la sua privacy e Dashlane per le sue password.

Può trovarlo su LinkedIn o contattarlo qui.